Citrus l’orto italiano

 

CITRUS l’orto italiano nasce quattro anni fa a Cesena ( e già solo per questo da buona romagnola sono già fan del progetto) grazie alla creatività e all’ intuito di Marianna Palella e della mamma Paola.
Una scommessa 100% italiana e femminile, che parte da un’idea semplice eppure ambiziosa: creare una filiera integrata composta da piccoli e appassionati produttori italiani di frutta e verdura.

L’obiettivo è  promuovere, attraverso la distribuzione e la comunicazione, una cultura alimentare più attenta alla salute con tutto il gusto dei migliori prodotti di stagione, anche attraverso  il recupero di varietà dimenticate ma preziose per la nostra cultura alimentare.

Protagonisti indiscussi di qualità italiana e territorialità le tre tipologie naturali di LIMONI SICILIANI e il BERGAMOTTO DI CALABRIA, un re tra gli agrumi per le sue proprietà nutrizionali.

 CITRUS L’Orto italiano è un’impresa socialmente responsabile, un progetto etico che si traduce in: attenzione per l’ambiente, tutela dei propri agricoltori e progetti ad alto valore sociale, come quello portato avanti con Fondazione Umberto Veronesi.

Infatti dal 3 al 16 marzo, le speciali retine da 500gr di limoni (varietà primofiore) di Fondazione Umberto Veronesi saranno distribuite in tutta Italia da Citrus – l’Orto Italiano in più di 2.500 supermercati al costo di 2,00 euro. I Limoni per la Ricerca sono un esempio di collaborazione possibile tra fornitore e grande distribuzione, nell’obiettivo comune di un’azione di responsabilità sociale: 40 centesimi a retina saranno devoluti a Fondazione Umberto Veronesi per finanziare la ricerca scientifica d’eccellenza.
Sul sito di Fondazione Umberto Veronesi www.fondazioneveronesi.it e di Citrus – L’Orto Italiano ww.cirtusitalia.it sarà possibile trovare l’elenco aggiornato dei punti vendita dove trovare I Limoni per la Ricerca.
Affrettatevi mancano ancora pochi giorni!!

No Comments Yet

Comments are closed