Risotto al pompelmo rosa e mazzancolle

In cucina adoro sperimentare. Quando ho letto del simpatico Contest lanciato da Rigoni di Asiago non ho resistito: un risotto preparato con la marmellata??? E perché no! Non ci avevo mai pensato…ma in effetti può essere un’idea. Ho scelto la Fiordifrutta al Pompelmo Rosa, che mi sembrava interessante abbinata alle mazzancolle. Ne è nato un risotto colorato, carino e soprattutto insolito. Proprio per la particolarità di questo riso ho preferito evitare il soffritto di cipolla o scalogno. E secondo me ho fatto bene: il risultato è stato davvero niente male. Che ne dite?
Risotto al pompelmo rosa e mazzancolle
Ingredienti per 2 persone:
150 g di riso Carnaroli
300 g di mazzancolle
750 ml di brodo vegetale leggero
3 cucchiaini colmi di Fiordifrutta al Pompelmo Rosa Rigoni di Asiago
Mezzo bicchiere di vino
 12,5 g di burro
pepe nero
anice stellato
sale
olio extra vergine di oliva
Lavare, togliere le teste e sgusciare le mazzancoll. In una casseruola far scaldare un cucchiaio di olio e tostare il riso, mescolando continuamente. Sfumare con il vino e farlo evaporare bene.  Bagnare poco per volta il riso con il brodo caldo. A tre quarti di cottura circa aggiungere la Fiordifrutta al pompelmo rosa, mescolando bene, dopodiché le mazzancolle (tenenendone da parte 6 per decorare). Aggiungere l’anice stellato (un paio) ben spezzettato. A cottura ultimata togliere dal fuoco e far mantecare con il burro, regolando di sale. Completare il risotto con il pepe e le mazzancolle tenute da parte. Servire. A piacere potete aggiungere una spolverata di parmigiano.
Con questa ricetta partecipiamo al Contest “Un risotto che profuma di bosco” di Rigoni di Asiago:
16 Comments
  1. Che dire, hai osato e secondo me vinto! Un abbinamento elegante che ben si presta alla dolcezza delle mazzancolle. Contest interessante. Un abbraccio, Pat

  2. L’idea è davvero originale per un contest molto difficile, soprattutto perchè l’abbinamento del riso con la marmellata per molti non è semplice da pensare. La foto è bella ed invitante anche per chi come me non è amante della marmellata.
    In bocca al lupo per il contest.

  3. ..ma che idea! Davvero non ci sarei mai arrivata, ma se penso che ultimamente ho aggiunto del miele dico che l’idea delle marmellate è OTTIMA!

  4. Bellissima accoppiata complimenti.. marmellata e riso mi è capitato di mangiarli insieme ma questa combinazione con pesce/pompelmo è molto intrigante…

  5. Dico che questo matrimonio di sapori sà da fare, non per nulla abito nella città Manzoniana fià famosa del mondo no? davvero un risotto insolito ma favoloso! baciii

  6. anch’io ero perplessa sull’opzione risotto, ma il tuo piatto me lo mangerei al volo! molto invitante! sto anche io cercando un’idea per partecipare 🙂

  7. Wow…che azzardo magnifico! Io adoro i risoti e li faccio davvero con tutto ( persino con le amarene 😀 ) ma con la marmellata….mi manca!!! Ottimo abbinamento e deve essere assolutamente delizioso!

Leave a Reply

Your email address will not be published.