Arrosto di maiale ai frutti rossi

 

La ricetta di oggi è molto simile al tempo di questo ultimo periodo.: è un mix tra autunno ed estate, per esempio. L’arrosto che di solito è il secondo perfetto nei mesi freddi si accompagna ai frutti di bosco che colorati e profumati sono il preludio alla bella stagione. E’ imprevedibile (come la giornata di oggi …non vi sembra di vivere in Inghilterra??) nei sapori un mix di dolce, aspro e salato. Inoltre si può gustare caldo o tiepido all’occorrenza. Secondo me sta bene con una insalata fresca ed è necessaria una bella fetta di pane per chiudere il pasto con la “scarpetta”. E comunque qui lo dico e qui lo nego: l’aria fresca anche a luglio non mi dispiace affatto se sono in città a lavorare. Lo so è un sintomo di invecchiamento…pazienza!
Arrosto di maiale ai frutti rossi
Ingredienti (per 6 persone circa):
1 arrosto di maiale
50 gr di frutti rossi disidratati
un cestino di lamponi freschi
2 cipollotti
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di salsa di soia
qualche foglia di salvia
sale pepe olio
Fate rosolare bene  l’arrosto in una casseruola con un goccio di olio. Aggiungete i cipollotti tagliati a fette, i frutti rossi disidratati, la salvia, il miele,  la salsa di soia e mezzo bicchiere di acqua. Chiudete con il coperchio e lasciate cuocere per circa 1 ora  aggiungendo dell’acqua se si asciuga troppo. A fine cottura aggiungete i lamponi  freschi e aggiustate di sale e pepe.

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.