Torta di mele e crema pasticcera

Torta di mele con crema pasticcera: non avete già voglia di prepararla? L’abbiamo scritto più volte: la Torta di mele, per noi, è il comfort food per definizione. Non ci stanca mai, è sempre perfetta per colazione, per merenda ma anche per concludere il pranzo della domenica o una cena informale con gli amici. Sul nostro blog ne abbiamo tante, tantissime versioni ma questa che abbiamo preparato prendendo spunto dalla ricetta di Il Cuore in Pentola ci sembra davvero convincente. Avete voglia di provare la Torta di mele con crema pasticcera? Ecco la ricetta della nostra versione, impreziosita da un tocco di cannella…

Torta di mele con crema pasticcera

Ingredienti (per una tortiera da 26 cm di diametro)

3 mele golden
3 uova

200 g di farina
150 g di zucchero
100 ml olio di riso

75 ml di latte
mezza bustina di lievito per dolci
1 limone

cannella in polvere

Preparate la crema pasticcera (qui la ricetta) e tenetela da parte.

Sbucciate una mela, eliminate il torsolo, tagliatela a piccoli pezzettie versate il succo di mezzo limone, mescolate e tenete da parte.

Sbucciate le altre due melee tagliatelea fettine. Irrorate con il succo dell’altro mezzo limone e tenete da parte.

Nella planetaria mettete le uova a temperatura ambiente e lo zucchero. Montate le uova con lo zucchero per 5 minuti circa fino a quando non saranno spumose.

Aggiungete l’olio e il latte sempre continuando a lavorare con le fruste.

Setacciate la farina e il lievito e aggiungeteli all’impasto mescolando con un cucchiaio di legno.

Aggiungete la mela tagliata a pezzetti piccoli e un po’ di cannella in polvere e mescolate.

Versate l’impasto in una tortiera rivestita di carta forno.

Prendete la crema pasticcera e versatene alcune cucchiaiate sulla torta.

Disponete le mele tagliate a fettine sulla superficie della torta, a raggiera, ricoprite con dello zucchero semolato e infornate in forno preriscaldato a 170 °C per 40 minuti circa. Lasciate raffreddare la Torta di mele con crema pasticcera e servitela.

No Comments Yet

Comments are closed