Panini al cioccolato per la prima colazione

Una ricetta meravigliosa e profumata per una prima colazione da re? Questa: i Panini al cioccolato. Morbidi e buonissimi, sono ideali sia per la colazione del mattino che per la merenda. Restano fragranti per diversi giorni e sono buoni anche leggermente scaldati in padella prima di servirli. Chi ci segue sa che non abbiamo un buon rapporto che i lievitati ma questa versione, che prevede l’utilizzo del lievito madre, è davvero calibrata e di una semplicità disarmante, testata per noi dalla bravissima Giada. Ci proviamo? Direi di sì, perché questi Panini al cioccolato per la colazione meritano davvero… Buongiorno!

Panini al cioccolato per la colazione

Ingredienti

400 g di farina Manitoba

180 g di lievito madre rinfrescato il giorno prima

2 uova

100 ml di latte

100 g di zucchero

mezzo cucchiaino di miele

sale

gocce di cioccolato

per completare i panini:

latte

Per preparare i panini al cioccolato: fate sciogliere per bene e completamente il lievito madre nel latte tiepido. Create la classica fontana con la farina, unitevi il lievito madre al centro, poi lo zucchero, il miele, le uova, il burro, un pizzico di sale e infine le gocce di cioccolato. Lavorate l’impasto con energia e fate riposare per circa 8 ore. Riprendetelo e formate delle brioche tondeggianti. Fatele riposare per circa 4 ore ancora. Spennellate la superficie delle brioche con il latte, infornatele e fatele cuore per circa un quarto d’ora a 180°C , finché la superficie dei panini al cioccolato risulterà bella dorata.

Altre ricette per la prima colazione qui e qui.

No Comments Yet

Comments are closed