Crespelle al latte di cocco

crespelle-al-cocco simo

Ecco a voi una valida alternativa alla “solita” colazione del mattino: si tratta di piccole crespelle realizzate con farina di riso e latte di cocco, quel tocco esotico che non guasta… Sono ottime da abbinare alle marmellate, alla frutta e allo yogurt e per chi ama il salato al mattino, perché no, anche ai formaggi. Io ho voluto celebrare gli ultimi fichi (anzi gli unici decenti che sono riuscita a trovare quest’anno) aggiungendo un tocco di miele. Fate molta attenzione a due cose… Numero uno, non sono affatto semplici da fare, soprattutto le prime. Si rompono facilmente: non perdete la calma e alla terza crespella avrete preso le misure e saranno perfette (o quasi). Numero due, non congelatele, come ho fatto io la prima volta,  per poterle utilizzare in futuro. Non riuscirete più a staccarle e anche scongelandole tutte… sono talmente delicate che si spezzeranno… con vostro dispiacere. Quindi fatele in una mattinata di calma e gustatevele subito come meglio preferite!

Crespelle al latte di cocco

Ingredienti per 6/7 crespelle

120 g di farina di riso

4 dl di latte di cocco

1 uovo

1 cucchiaio di zucchero a velo

olio di semi e sale

Setacciare la farina e versarla in una ciotola, aggiungere l’uovo, lo zucchero a velo e un pizzico di sale. Aggiungere il latte di cocco e lasciare riposare la pastella per 2 ore a temperatura ambiente. Ungere una padella antiaderente con l’olio di semi e versare 1 mestolo di pastella (o quanto serve a coprire bene la superficie), roteare la padella per distribuire bene l’impasto. Cuocere finché non si sarà ben dorato un lato e  con una paletta girare dall’altra parte. Queste crespelle si rompono facilmente, bisogna usare molta delicatezza!

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.